Uomini e DONNE di Asso

Loading...

lunedì 13 marzo 2017

ACR - CRV - AICS.. sogno e realta' .. "Sono Rose": I N V I T O

ACR - CRV - AICS.. sogno e realta' .. "Sono Rose": I N V I T O: Ciao .. VOLONTARI di Acr e Crv .. .AUGURONI per il Vs. e Ns. tro lavoro.. sinceri e sentiti, da sergio dario merzario e ketti concetta b...

sabato 11 marzo 2017

Leggi e diffondi.. se puoi! Grazie...

www.acraccademia.it 


Riceviamo: Incredibile! Grazie Teo... 
Lezioni in aule separate ed esami in più per gli stranieri. Una finta circolare ministeriale ricrea, seguendo pulsioni e richieste degli xenofobi, un'esperienza simile a quella delle leggi razziali del 1938 e tra i ragazzi della scuola media Pertini di Vercelli scatta la protesta. Ma si trattava solo di un esperimento.

Quando l'altro giorno i professori l'hanno letta nelle cinque classi di terza della scuola c'è stata una mezza rivoluzione: la direttiva imponeva che i venti ragazzi con almeno un genitore straniero (tutti informati dell'esperimento prima che venisse realizzato) smettessero immediatamente di seguire le lezioni con i loro compagni e poi a giugno facessero due esami in più, uno “per dimostrare la conoscenza della lingua” e l'altro “la cultura italiana”. Ma tutti, o quasi, si sono opposti.

C'è chi ha impedito fisicamente che i compagni lasciassero l'aula, chi ha chiesto di andare con loro in quella dove sarebbero stati segregati e chi ha iniziato da subito a protestare, chiamando la preside, che era a casa malata, e cercando di mettersi in contatto con gli studenti di altre scuole per capire se stesse accadendo lo stesso.

La simulazione, progettata dalle professoresse Patrizia Pomati e Carolina Vergerio per il percorso didattico verso la Giornata della Memoria alla Giornata dei Giusti di oggi, non è andata avanti a lungo, ma quanto è bastato per precipitare i ragazzi in uno dei periodi più bui della storia italiana: “L'esperimento è andato benissimo. Ci aspettavamo ovviamente una reazione, ma non della portata di quella che c'è stata – racconta, Ferdinanda Chiarello, la preside dell'istituto comprensivo di cui fa parte la Pertini – Forse se ci fosse stata una reazione così forte anche allora le cose sarebbero andate diversamente”.

Ai ragazzi è stato poi chiesto di raccontare su post-it quali sensazioni hanno provato durante l'esperimento. “ Mi sono sentito uno schifo perché non mi ritengo superiore ai miei compagni”, ha scritto su uno dei foglietti uno studente, mentre uno di quelli discriminati ha aggiunto: “So che se succedesse veramente i miei compagni si ribellerebbero e mi aiuterebbero”. Tra i ragazzi si era anche ipotizzato di scrivere al ministero dell'Istruzione per protestare contro la circolare: “La nostra è una scuola dove si cerca di fare educazione all'accoglienza e alla tolleranza
 fin dalla materna e il risultato di questo esperimento è confortante”, aggiunge Chiarello.

Oggi gli studenti si sono ritrovati per piantare due nuovi alberi da dedicare a due “giusti” nel giardino della scuola, uno a Janusz Korczak, lo scrittore e pedagogo polacco morto a Treblinka, l'altro a Faraaz Hussein, lo studente di Economia musulmano che nel luglio 2016 morì nell'attentato dell'Isis a Dacca per non lasciare sole le sue due amiche.
a cura di www.acraccademia.it 










domenica 24 gennaio 2016

Manifestazione in Piazza della
Scala a Milano x la legge Cirinnà.



(nella foto E. Coscelli). acr-onlusdifatto@libero.it

Invitati da Lidia Landi di Acr Crv Abbiamo
conosciuto con Cardegan Zona 8 Milano .. un
bel Movimento di giovani: " Noi per Milano"! 




Ecco la presentazione di una esperta
Stefania Milio, imprenditrice
 siciliana che ci spiega quando
 un olio è buono e va comprato.
Azienda Agricola C. MILIO ...
intervistata dalla Giornalista
Ketti Concetta Bosco, Agrigentina,
ascoltatela da www.acraccademia.it
San Noto Turismo Rurale di Stefania Milio
è un antico casolare in pietra della metà del
XIX secolo, .. segue ( www.sannoto.it )

Ecco la presentazione di una esperta
Stefania Milio ( www.sannoto.it )
siciliana che spiega  al Giornalista Sergio
Dario Merzario de il MILANESE, quando
un olio è buono e va comprato.
Azienda Agricola C. MILIO ...

 www.acraccademia.it
Sicilia e Milano.. si incontrano alle stelline!
Segui le vicende su il MILANESE in Giornali
on-Line do Acr-onlusdifatto@libero.it 
 www.acraccademia.it/Il%20Milanese%20pag%201.html
San Noto Turismo Rurale di Stefania Milio è un antico
casolare in pietra della metà del XIX secolo, (segue).
 
Sala.. Candidato alle Primarie PD come Sindaco di Milano
Foto di Enea Coscelli... la resp. femminile del PD. (... foto
sotto) Ceccarelli in piazza della Scala ad un'assemblea per
sostenere la Legge Cirinnà.. www.acraccademia.it

La responsabile Femminile della Zona 7 Ceccarelli..
 (foto Enea Coscelli).


acr-onlusdifatto@libero.it  Piazza della Scala..



Le donne del PD della Zona  7 Milano... (foto E. Coscelli).

martedì 6 ottobre 2015

da.. Informa Cristo e da .. Rio Merzario
" A te. Straniero, se passando mi incontri e desideri parlarmi, perché non dovresti farlo? E perché non dovrei farlo io?​ ".
Walt Whitman ​ ​